For the best user experience please use IE11 or above, or a modern browser.
< Torna alla panoramica

Giornalista

Carl Anka

London, England

“In un mondo in divenire, senza proprietà o stabilità, la mia casa è la mia individualità”

Carl è un giornalista freelance, scrittore e attivista che ha scritto su temi legati al mondo maschile e alla salute mentale dell’uomo.

Il suo punto di vista ci aiuta a capire come uno stile di vita in evoluzione e ambienti domestici diversi possono avere un impatto sul benessere mentale, nonché sulle nuove aspirazioni legate al possesso di una casa rispetto alle esperienze delle generazioni più giovani.

I consigli di Carl per la casa, dentro e fuori la mura domestiche:

  • Trova un luogo dove rilassarti anche lontano dal soggiorno di casa: una società sportiva, un coro, un bar o un locale che ti piace. Trova un hobby, circondati di persone originali e fai qualcosa di un po’ folle ogni sabato.
  • Leggi più che puoi: spostati a piedi il più possibile. Diventa cittadino del mondo, godendo dell’ambiente, dei suoni, dei paesaggi e persino delle sfide attorno a te. Scopri quello che puoi controllare, influenzare e goderti in libertà
  • Convinciti che hai diritto a possedere delle cose belle: vivere in affitto o in un luogo non tuo non ti condanna ad accettare un ambiente che non ti soddisfa
  • Regalati qualcosa da coltivare, in tutti i sensi: piante, libri di cucina o una nuova lingua da imparare. Devi crescere e diventare pienamente te stesso, anche concedendoti qualcosa sulla quale puoi avere un impatto visibile
  • Rendi accogliente la zona notte: il riposo è fondamentale, non rinunciarci. Scegli le lampade giuste, un letto comodo e qualche bella candela profumata